“Serenate a mamma”: il singolo dell’artista farese Francesco D’Urbano

Tra i suoi brani più significativi “Maiella Nostre” e “Amara terra me”

 

L’artista farese Francesco D’Urbano ha presentato il singolo “Serenate a mamma”: il brano è tratto dalla celebre poesia di Modesto della Porta. La canzone, uscita sui social e su YouTube, è stata presentata in occasione della giornata internazionale della donna.  

Compositore e cantante, originario di Fara Filiorum Petri, negli ultimi anni si sta occupando della valorizzazione del dialetto locale, attraverso composizioni che ripartono dalla tradizione musicale regionale. Le sue canzoni sono caratterizzate da una profonda simbiosi tra la scrittura contemporanea dei testi e la ricchezza melodica della musica.

Tra i suoi brani più significativi “Maiella Nostre” e “Amara terra me”, dedicata al sisma che ha colpito il capoluogo aquilano, vincitrice nel 2017 del festival internazionale del folklore città di Ortona.

La scelta di portare in musica una delle poesie più interessanti del Ta-Pù di Della Porta, nasce dalla voglia di raccontare il territorio attraverso la penna di uno dei più importanti scrittori dialettali della nostra regione. Modesto, con la spontaneità dei suoi testi, ci ha consegnato una testimonianza importante del suo vissuto, fatto di cose semplici, quando una serenata dedicata alla propria madre, poteva ancora suscitare delle vere emozioni.

Il brano vede la collaborazione del Quartetto Romantico e del regista Matteo Simone, che ha realizzato il videoclip musicale.

I musicisti coinvolti sono i Maestri: Francesco Menna (mandolino), Amelia Zappacosta (pianoforte), Marianna Pepe (violino) e Giuliano Morgione (chitarra).

Il progetto si avvale del patrocinio del comune di Guardiagrele e dell’ente mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese, che hanno sposato l’iniziativa, che riporta la figura del loro insigne conterraneo a consolidare, ancora una volta, il giusto spazio che merita nel panorama culturale abruzzese, oltre a ribadire che anche la musica può essere un ottimo volano per la promozione del territorio.

Il singolo è stato presentato attraverso un videoclip, sulla pagina Facebook del comune di Guardiagrele e dell’ente mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese il giorno 8 marzo 2021.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ChietiToday è in caricamento