← Tutte le segnalazioni

Altro

Tra via dei Vestini e via Moschino ogni giorno i pedoni rischiano di essere investiti, "E' questo il cammino sicuro"?

Via Ettore Moschino · Madonna delle Piane

Il progetto “cammino sicuro” concomitante con l’apertura della stazione ferroviaria di Madonna delle Piane prevedeva la realizzazione di un marciapiede in via dei Vestini dall’incrocio con via Moschino.

Nonostante un investimento di 1 milione e 66 mila euro, il comune di Chieti ha lasciato un buco di 50 metri di marciapiede non realizzato piegandosi alla speculazione di un frontaliere che non ha permesso il completamento dell’opera. Così, studenti e residenti della zona sono costretti a passare anche oltre la linea bianca con il rischio di essere investiti a causa della mancata realizzazione del marciapiede e del traffico molto intenso su questa strada. La segreteria del sindaco, messa al corrente dei fatti, non ha fornito alcun segno di interesse.

Enzo Antonacci

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di Salvor Hardin
    Salvor Hardin

    Una volta esisteva l'esproprio per pubblica utilità. Siamo certi che esiste ancora. Certo, siamo in Italia: Bisogna vedere chi è (e di chi è parente o amico) il frontaliere.

Segnalazioni popolari

  • Il vento fa cadere un grosso albero nella zona industriale

  • Congratulazioni Nausica, neodiplomata con 100 al "Di Savoia" di Chieti

  • Ritrovarsi dopo 53 anni dal diploma all'Itis: la V chimici sez. A si riunisce

  • Una domenica in piscina fra i divieti: chiusa la vasca per i piccoli, non ci sono ombrelloni e lettini da affittare

Torna su
ChietiToday è in caricamento