← Tutte le segnalazioni

Altro

Via Masci: una rotatoria fra il Bingo e l'ortofrutta

Via Filippo Masci · Madonna del Freddo

Tratto da www.censorinoteatino.blogspot.it

A Chieti uno degli incroci più pericolosi della città è sicuramente quello nella trafficatissima Via Maschi tra l'ingresso del bingo e l'ortofrutta da cui si accede anche al centro residenziale "Levante". Una strada dove tutti i giorni gli automobilisti corrono dei pericoli, sopratutto quando escono ed entrano dal popoloso rione cittadino del "Levante". Proprio per questo nei mesi scorsi abbiamo chiesto ed ottenuto, facendoci portavoce delle esigenze dei cittadini un miglioramento della viabilità davanti alla bancarella della frutta per permettere il libero accesso dei veicoli, evitando che le macchine parcheggiate davanti all'ortofrutta ostruiscano la carreggiata.

Quanto chiesto ed ottenuto è stato sicuramente un grande passo in avanti e ringraziamo i gestori dell'attività commerciale che hanno contribuito in maniera determinante a regolamentare al meglio la viabilità, ma per risolvere definitivamente il problema, secondo molti cittadini, potrebbe essere una idea quella di creare un rondò proprio nei pressi del pericoloso e trafficato incrocio.

Via Masci, tra l'altro, non è nuova a simili soluzioni, già nei pressi del Centro Commerciale "Centauro" c'è un rondò che permette di regolamentare l'accesso. Dunque, non sarebbe sicuramente una cattiva idea quella di mettere una rotatoria anche all'intersezione tra il bingo e l'ortofrutta, considerando che quelle sono anche le vie di accesso ad un supermercato discount (il Todis) e a un grande magazzino (Maxi Casa), oltre che naturalmente al Centro Residenziale "Levante".

Pertanto,prossimamente, dopo aver fatto un sondaggio fra la cittadinanza e sentito eventualmente l'Ufficio Traffico e Viabilità, e l'Ufficio Tecnico del Comune di Chieti decideremo se proporre, tramite il nostro blog, una petizione se mettere o meno la rotatoria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di peter
    peter

    piu che una rotonda, in quella località bisognerebbe ristabilire un pochino le regole. i problemi sono creati da quel che voi definite ortofrutta, davanti al quale tutti fanno sosta, facendo manovre in retrormarcia a dir poco allucinanti data la presenza di un incrocio e ostacolando la fermata del bus costretto a rallentamenti e manovre al limite della sicurerzza; quasi quotidianamente davanti all'ortofrutta la carreggiata e notevolmente bagnata con acqua che presumibilmente viene riversa dal gestore dell' esercizio commerciale durante la loro attività che scorre abbondante sulla carreggiata generando un pericolo per chi si trova improvvisamente il fondo stradale completamente bagnato in un tratto che già risulta abastanza pericoloso. spesso poi capita che nelle ore notturne percorrendo la strada in salita verso Chieti, si sfiorano le auto che vengono lasciate pericolosamente in sosta sul lato destro della carreggiata in prossimità dell accesso alla zona bingo

Segnalazioni popolari

Torna su
ChietiToday è in caricamento