← Tutte le segnalazioni

Altro

Un lettore racconta il "suo" Theate Magic Summer a Chieti

E’ tornato il Theate Magic Summer a Chieti. Alla villa Comunale ho assistito a un susseguirsi di cantanti, su un palco all’aperto, con una buonissima acustica gratis e all’aperto. Street Food dalle varie forme e sapori offerti da cuochi esperti sparsi per il corso Marrucino partendo da piazza Valignani fin dentro alla Villa Comunale. Sapori di arrosticini che uscivano da una fornacella messa all’interno di una Fiat 500 gialla o da una forno a legnA, costruito per sfornare gustosissime pizze napoletane a iosa. Un bel festival questo, organizzato dall’associazione La Forza dei Diritti con la direzione artistica dell’illusionista teatino Ottavio Belli che ha riscontrato un buonissimo successo di pubblico. Da non credersi, per quanta gente ieri sera era in giro per la città di Chieti e per quanti bambini, che contenti erano seduti per terra attenti alle performance degli artisti di strada. Artisti di una bravura mai vista, trasformisti, ventriloqui, e in piazza della Trinità un’intera famiglia di equilibristi a intrattenere una folla assiepata fin davanti il portone della chiesa. Performer che solitamente si esibiscono solamente in teatro, che si possono ammirare in un circo, venuti qui a Chieti, gratis, per far divertire la gente. Tutti hanno ricevuto l’apprezzamento della gente, estasiata, che asssisteva attenta a tutti gli avvenimenti. Bravi, bravi bravi, una bella manifestazione che mi ha tenuto sveglio e attento fino alle 24. Questa sera ci sarà il bis e passerò, ne sono sicuro un’altra bellissima serata. Nota dolente, hanno bloccato l’ingresso a piazza San Giustino alle auto e con la piazza vuota ho dovuto parcheggiare sul marciapiede su una strada nei pressi di Sant’Agostino. Niente male quattro passi hanno aiutato anche la digestione e favorito una belle dormita.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
ChietiToday è in caricamento