← Tutte le segnalazioni

Ritardi per la conferma dell'assegno d'invalidità: le precisazioni dell'Inps di Chieti

Redazione

La direzione provinciale dell'Inps di Chieti ci ha fornito alcune precisazioni in merito alla denuncia di un cittadino diversamente abile sui presunti ritardi dell'Istituto di previdenza nel rinnovo della pensione di invalidità.

Federico Fumo, direttore provinciale Inps di Chieti, sottolina che  "riguardo la riconferma di un assegno ordinario di invalidità di un cittadino di Chieti, 59 anni, marito e padre di tre figli, comunichiamo che la domanda, inviata dal Patronato il 2 luglio, è stata definita dal gabinetto medico Inps con la conferma dell’invalidità". 

La richiesta di revisione della pensione di invalidità era stata presentata dal cittadino, 59enne e padre di tre figli, il 2 luglio scorso, la pratica dall'Ufficio Amministrativo è stata trasmessa all'Ufficio Sanitario per essere lavorata il 7 agosto. La medesima poi è stata inoltrata per essere lavorata il 13 agosto con richiesta di documentazione che è stata allegata il 14 agosto. Lo scorso 19 agosto è stata definita.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento