Rifiuti abbandonati al Villaggio Mediterraneo, la denuncia: "Raccolta interrotta da una settimana"

Sta diventando esplosiva la situazione in città, con segnalazioni da più parti di vere e proprie discariche a cielo aperto accanto ai cassonetti

Sta diventando esplosiva la situazione rifiuti a Chieti, con scene di degrado e pericolo per la salute. L'ultima segnalazione arriva dal Villaggio Mediterraneo, in via papa Giovanni Paolo II, dove è stata scattata questa fotografia. Secondo quanto riferisce chi l'ha scattata, gli operatori di Formula Ambiente "passano in zona da una settimana, ma non ritirano la spazzatura". E i residenti continuano ad abbandonare accanto ai cassonetti buste di immondizia e rifiuti ingombranti come l'asse da stiro ben visibile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la mappa dei casi positivi per Comune in Abruzzo

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • L'infettivologo: "Aspettiamoci 2-3mila casi in Abruzzo. Fine di questa fase? Almeno altre 4-6 settimane"

  • Coronavirus: 58 nuovi casi in Abruzzo, 21 in meno rispetto a ieri

  • Scontro auto-tir in via Aterno, 40enne in gravi condizioni

  • Covid-19, il laboratorio dell'Ud'A di Chieti pronto per eseguire i test: si parte con gli operatori sanitari

Torna su
ChietiToday è in caricamento