rotate-mobile
Segnalazioni Pennapiedimonte

A Pennapiedimonte inaugurata una ringhiera rossa contro la violenza sulle donne

A lanciare la campagna di sensibilizzazione è lo staff di un hotel

Ringhiere rosse a Pennapiedimone contro la violenza di genere.

"Non solo il 25 settembre" e la campagna di sensibilizzazione lanciata dallo staff dell’hotel Scaffe di Pennapiedimonte.

"Abbiamo scelto di inaugurare la ringhiera contro la violenza sulle donne e di genere l’indomani della data ufficiale" ha affermato l'imprenditrice Cinzia Santoferrara, gestrice della struttura turistica e titolare di una cantina di vini abruzzese. "Con il patrocinio dell'amministrazione comunale di Pennapiedimonte del sindaco Rosalina Di Giorgio e la collaborazione della proloco capitanata da Massimiliano Pennelli - ha spiegato Santoferrara - abbiamo scelto di colorare di rosso una delle ringhiere del nostro balcone d’Abruzzo e affiggere dei cartelli per la sensibilizzazione xx la violenza di genere, con alcune frasi: "L'Amore non lascia lividi!", "L'amore non é una offesa!", "L'amore non ti minaccia!", "L'Amore non alza le mani, ma ti prende per mano!", "L'Amore cura dal male, ma non lo fa!", "L'Amore non é violenza!". Durante tutto l’anno sarà possibile passeggiare lungo la nostra gradinata, ricordando sempre che l’amore non è violenza" ha concluso l'imprenditrice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Pennapiedimonte inaugurata una ringhiera rossa contro la violenza sulle donne

ChietiToday è in caricamento