← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Imbrattato il busto di Pomilio alla villa comunale

Nonostante ci assicurino che ci sono le telecamere a circuito chiuso a vegliare sui beni (monumenti) della cttà, un idiota è riuscito, impunemente, ad imbrattare la colonnina che sostiene il busto di Pomilio situato alla Villa Comunale, dietro il laghetto col Nettuno. Vedere le foto per rendersi conto di dove può arrivare l'imbecillità umana.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Avatar anonimo di Manuela
    Manuela

    In effetti basta guardare la registrazione della telecamera per vedere chi é stato non per spiare la gente con i proprio amici a 4 zampe che ricordo sono migliori delle persone

    • ho telofonato in comune per chiedere chi dovrebbe contollare i video delle telecamere, ma sembra che nessuno lo sppia e io credo che non siano addirittura collegate a nessun ente preposto al controllo e che stiano lì, fine a se stesse come deterrente. Che spreco e dire che sono oggetti alquanto costosi perchè sono tutte ad altissima definizione.

  • Avatar anonimo di barone nero
    barone nero

    Le videocamere installate alla villa se ci si fa caso bene sono state messe x scoraggiare i padroni dei cani x una misera cacchina infatti ce il cartello sotto le telecamere i vandali invece possono fare quel che vogliono che vergogna almeno le feci fanno concime

    • c'è anche un altro cartello attaccato al palo delle telacamere WIFI Free, provate a collegarvi, resterete delusi il WIFI è solo sul cartello. Adesso quelli del comune si prendono per il culo essi stessi.

    • Avatar anonimo di Terminator
      Terminator

      Il "Trio" cantava "Gente di mare", questa, invece, è gente di m e r d a! 

Segnalazioni popolari

Torna su
ChietiToday è in caricamento