menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gattino investito a Chieti scalo, l'appello del Sant'Anna calcio: "Aiutateci per le cure"

Alcuni calciatori del sodalizio teatino hanno raccolto il gatto in strada e lo hanno trasportato in una clinica veterinaria

Il Sant'Anna calcio lancia un appello. Il sodalizio teatino che porta il nome dell'omonimo quartiere ha pubblicato sulla propria fanpage Facebook, la foto di un gattino.

Questa il testo del post pubblicato dalla società calcistica di Chieti:

Questo gattino è stato investito ieri sera alla rotatoria della stazione di Chieti Scalo. L’automobilista coinvolto è andato via senza prestare soccorso (non escludiamo che non si sia accorto di nulla). Per fortuna alcuni nostri giocatori erano nei pressi della stazione ed hanno subito messo in sicurezza il felino. Preso atto delle condizioni critiche dell’animale e che le autorità competenti - prontamente avvertire telefonicamente - non sarebbero intervenute, i nostri ragazzi hanno deciso di portare lo sfortunato gattino alla clinica veterinaria L’Arca di Noè.

Infine, l'appello a chiunque possa dare un aiuto:

Le condizioni del gattino sono serie anche a causa di un’infezione pregressa alle vie respiratorie. Aspettiamo fiduciosi aggiornamenti rassicuranti dai veterinari sul nostro nuovo piccolo ‘tifoso’. Nel frattempo, chiunque volesse aiutarci a sostenere le spese veterinarie è ben accetto. Il Sant’Anna Calcio di certo non lascerà solo questo gattino al suo destino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento