← Tutte le segnalazioni

Altro

I cittadini ripuliscono un'antica fonte, ma ora sollecitano il Comune: "Bisogna trovare i fondi"

Redazione

Via delle Terme Romane · Santa Barbara

Un gruppo di cittadini si rimbocca le maniche e decide di ripulire un'antica fonte teatina in totale abbandono, Fonte Ricciuto, nelle vicinanza delle Terme Romane. L'iniziativa è nata da un'idea di Stefano Fagnano, che su un gruppo Facebook ha invitato i suoi concittadini a dare l'esempio, uscire dalle polemiche social e fare qualcosa di concreto per la città. 

Così, ieri mattina, Fagnano, insieme a Davide Iacovella, Giovanni Liberato, Umberto Di Santo, 4 giovani del Blocco Studentesco di Casapound Italia Chieti che hanno raccolto l'appello, ha ripulito interamente la fonte interamente sommersa da una fitta vegetazione che ne rendeva impossibile anche la vista.

Così racconta la mattinata l'ideatore di questa iniziativa:

Un lavoro faticoso, ma che ha ridato visibilità a questo piccolo gioiello dal quale sgorga ancora acqua limpida. L'appello è ora rivolto a chi può e vuole spendersi per restaurarla. Fonte Ricciuto va restaurata, anche in vista della riapertura delle Terme alle quali di fatto è direttamente connessa. Il Comune, magari coinvolgendo privati che vogliano fare qualcosa di concreto per la città, deve agire. Bisogna trovare i fondi per Fonte Ricciuto così come è stato già fatto per altre storiche fonti cittadine (ad esempio la vicina Fonte Grande a monte delle Terme). Recuperiamo e valorizziamo ogni singolo gioiello cittadino. È un dovere morale!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Mandateci i neri che stanno a suor vera e anche suor vera! O non si puo?!

    • Avatar anonimo di Gianni
      Gianni

      Si dovrebbe impegnarli, certo.

  • Avatar anonimo di Capoluogo Citeriore
    Capoluogo Citeriore

    Vi e' un cartello stradale gia' segnalato piu' volte che pende dalla nevicata del Gennaio 2017 'grazie allo spalaneve' che l,ha piegato sotto il ponte di M. delle.Piane incrocio via Pescara  nessun assessore o consigliere o dirigente chiama chi di dovere anche se e' della provincia o Anas..Non fanno niente ma dove cazzo passano o vivono questi che governano o diciamo malgovernano la citta'???

    • Avatar anonimo di Gianni
      Gianni

      Guarda che il gettone per le presenze lo prendono comunque ! :) Ma cosa gli interessa della città!!! Basti pensare al sindaco che abbiamo!! 

  • Avatar anonimo di Marrucinorum
    Marrucinorum

    Onore a chi ama il capoluogo purtroppo abbiamo consiglieri ed assessori incapaci che se ne sbattono della citta' ma pensano solo alla poltrona o agli emolumenti..Ma a breve tutti a casa andranno i vecchi politicanti!!!

Segnalazioni popolari

Torna su
ChietiToday è in caricamento