rotate-mobile
Segnalazioni

Il cappellano è deceduto da due anni: la chiesetta del cimitero di Vasto è chiusa

Da due anni la chiesa è all'abbandono. La segnalazione di un lettore

La cappella del cimitero di Vasto è chiusa da due anni, da quando il cappellano, don Luigi, è deceduto. Da allora la chiesa e abbandonata.

A segnalarlo è un lettore vastese, Maurizio Menna, che spiega: "Prima quotidianamente veniva celebrata la messa compreso la domenica. Da quando è deceduto don Luigi la chiesa è stata chiusa e vedendo dalle inferriate che hanno i vetri aperti pare che siano cascati anche nei calcinacci dal soffitto. Ma nessuno fa niente. Spero che qualcuno prenda in considerazione questa mia lettera" conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cappellano è deceduto da due anni: la chiesetta del cimitero di Vasto è chiusa

ChietiToday è in caricamento