← Tutte le segnalazioni

Altro

Aria irrespirabile in zona stadio, la rabbia dei residenti

Redazione

Nelle ultime sere l'aria è irrespirabile nella zona dello stadio Angelini. Lo denuncia un residente, che lamenta di non poter aprire le finestre. "Dal momento che le fabbriche sono tutte chiuse, temiamo che il cattivo odore provenga dall'inceneritore di Casoni dove bruciano l'immondizia che arriva da Roma. L'aria è irrespirabile - dice - ci stanno uccidendo".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
ChietiToday è in caricamento