← Tutte le segnalazioni

Altro

Ugo, chiuso su un balcone in muratura per 6 anni, cerca una famiglia

Redazione

L'appello del canile rifugio di Chieti per Ugo, un tempo 'Polpetta' ma che, a dispetto del nome, non avrebbe ricevuto troppe coccole dai suoi precedenti proprietari. 

"Chiuso su un balcone in muratura per 6 anni, quella finestra si apriva solo per la ciotola di cibo giornaliera, nulla più - raccontano i volontari del canile in un post su Facebook - Ti restava da ammirare uno spicchio di cielo, la parte sottostante del balcone sopra il tuo, non puoi neanche guardare giù, in piedi, tu piccoletto, a malapena arrivi al cornicione. E i vicini guardano e tacciono. Da dietro una finestra, fra gli escrementi rimossi raramente, hai 'partecipato' alla vita che scorreva in casa. E quel nome così simpatico è stato usato poco o niente, quando ti chiamiamo neanche ti giri!Però sorridi, ora, forse sembra a noi, ma ti vediamo sereno, fai feste a tutti, ma com'è che voi cani riuscite a metabolizzare così bene la rabbia ed il rancore, un umano ucciderebbe!".

Il nuovo nome di questo simpatico cagnolino, pronto a una nuova vita, oggi è Ugo.

Per informazioni e adozioni: 3662745052 - 3471519705

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Xche nn rinchiudete il padrone dentro una gabbia x 6 anni infame dovrà fare una brutta fine viva i animali

Segnalazioni popolari

Torna su
ChietiToday è in caricamento