← Tutte le segnalazioni

Disservizi

"Pesolillo" e la frazione Colle Rotondo quasi isolati da una frana

Strada Colle Rotondo · Chieti

Ci scrive Lorenzo Pesolillo, gestore dell'Agriturismo Pesolillo in località Colle Rotondo di Chieti, al confine con San Giovanni Teatino, una struttura ristorativa e ricettiva che eccelle da anni nel settore e che rappresenta un vanto sia per la città di Chieti che per la sua Provincia, premiata anche dalla Camera di Commercio con l'ambito premio "Ospitalità Italiana di Qualità"; il giovane imprenditore è preoccupato per la sua azienda che patisce disagi alla viabilità a causa di un crollo della strada di accesso che da alcuni anni rende difficoltoso per i clienti raggiungere la struttura, costretti a transitare per un percorso alternativo alquanto disagevole. Tutto ciò ha causato problemi non solo all'agriturismo per ovvie ragioni economiche ( non si possono più accettare in struttura comitive che vengono in pulman, perché i mezzi di quella stazza non possono transitare), ma anche ai residenti di Colle Rotondo che si sentono abbandonati e presi in giro dall'amministrazione comunale che ha promesso di riaprire la strada, ma a tutt'oggi non ha ancora ultimato i lavori di ripristino della viabilità. Ecco qui di seguito la lettera che ci scrive Lorenzo Pesolillo che chiede un nostro intervento per sollecitare la soluzione del problema:


Buongiorno,
da tempo seguo la vostra pagina con i numerosi casi di problemi e disservizi nella città di Chieti. Vorrei segnalarvi uno di questi: in strada Colle Rotondo (ai confini del Comune di Chieti con il comune di San Giovanni Teatino) vi è stata una frana nel novembre 2013 (purtroppo assieme ad altre strade); da quel momento la strada è stata chiusa e noi residenti (e i clienti dell'agriturismo che si trova in quella strada) stanno utilizzando una stradina sterrata come by-pass. I lavori di rifacimento della strada erano già presenti nel PPLP e programmati nel 2012 ma non sono stati ovviamente eseguiti, così nel novembre 2013 la strada ha ceduto. Ad oggi il Comune (nelle persone del Sindaco, dell'Assessore Colantonio e dei vari dirigenti) prende ancora tempo con numerose promesse fatte da un anno a questa parte, ma senza una reale convinzione di risolvere il problema. Convinto della vostra efficacia, vi ringrazio dell'attenzione.

Lorenzo Pesolillo

PERTANTO, AUSPICHIAMO DAL CANTO NOSTRO CHE L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE INTERVENGA PER RISOLVERE IL PROBLEMA IL PRIMA POSSIBILE. CAPIAMO CHE SONO STATI RIDOTTI I FONDI DELLO STATO DI CIRCA IL 90% NEGLI ULTIMI ANNI, CAPIAMO CHE CI SONO STATE NUMEROSE FRANE IN QUESTI ULTIMI MESI E MAGARI I SOLDI  STANZIATI, SONO STATI UTILIZZATI PER ALTRE ZONE; PERO', I RESIDENTI DI COLLE ROTONDO, DOVE COMUNQUE C'E' UNA STRUTTURA D'ECCELLENZA COME L'AGRITURISMO PESOLILLO, MERITANO COMUNQUE SIA DI NON ESSERE TRATTATI COME CITTADINI DI SERIE B.

seg?add=2735784&t=2?logo.png?t=2015323&usertype=active&hid=B

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
ChietiToday è in caricamento