rotate-mobile
Lunedì, 4 Luglio 2022
social

San Valentino 2022: trionfa l’amore romantico

Tra romanticismo, regali e decluttering

È una delle feste più consumistiche che ci sia, ma trionfa nuovamente l’amore romantico a San Valentino. Lo rivela un’indagine condotta da subito.it, piattaforma numero 1 in Italia per vendere e comprare in modo sostenibile con oltre 13 milioni di utenti unici mensili.

Cosa pensano gli italiani di San Valentino?

Innanzitutto è da sottolineare che alla ricerca hanno partecipato prevalentemente uomini: il 64,5% contro il 34,6% delle donne. E dalle risposte trionfa il romanticismo. Poco spazio ai regali, bensì ricordi importanti di vita di coppia: dalla nascita di un bambino alla proposta di matrimonio.

Festeggiamo San Valentino?

Gli italiani festeggiano San Valentino ma come giorno simbolo dell’amore, che andrebbe celebrato ogni giorno e tutto l’anno. Anche qui si evince una forte vena romantica dalle risposte del sondaggio. Non è una festa da snobbare, anche perché il 23,4% degli italiani fa comunque un regalo per San Valentino. Solo il 18,5% rimane fermo sulla sua decisione di non fare mai regali per San Valentino.

I regali must di San Valentino

A proposito di regali, la scelta è difficile ma non impossibile. Le idee più gettonate sono quelle riguardanti esperienze o weekend fuori porta. Solo il 23,5% del campione acquista invece un oggetto. E tra gli oggetti vanno forte ci sono gioielli, foto e quadri e peluche.

Che fine fanno i regali degli ex?

Negli anni si possono accumulare tanti regali, tra cui quelli degli ex. Cosa farsene? La risposta è decluttering. Poco meno della metà degli utenti tende a conservare i vecchi regali, anche se brutti, per ricordo. Altri non solo li conservano, ma li utilizzano. Una piccola parte li restituisce al mittente o li getta via. Solo l’8,6% degli utenti li ricicla mettendoli in vendita.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Valentino 2022: trionfa l’amore romantico

ChietiToday è in caricamento