Lunedì, 17 Maggio 2021
social

La pizza doce è la torta della tradizione abruzzese: la ricetta per prepararla a casa

La torta per eccellenza della cucina d'Abruzzo è preparata con pan di spagna e crema

@ilamelchiorre via Instagram

Dolce abruzzese per eccellenza, la pizza doce, o pizza dolce, è una torta di pan di Spagna farcita con creme e ricoperta di panna. Un vero e proprio trionfo del palato e perfetta per le feste, dal compleanno al matrimonio, la pizza doce si può preparare anche a casa. Vediamo la ricetta, gli ingredienti e la preparazione per realizzare la torta abruzzese dei grandi eventi.

Ingredienti

Per il pan di Spagna:

  • 10 uova fresche
  • 8 cucchiai di zucchero
  • 10 cucchiai di farina
  • buccia grattugiata di un limone

Per la crema:

  • 8 tuorli
  • 8 cucchiai di zucchero
  • 8 cucchiai di farina
  • una stecca di cannella
  • circa 50 grammi di cioccolato fondente o cacao amaro

Per la bagna:

  • alchermes diluito in acqua (oppure caffè o rum)

Per le decorazioni:

  • mezzo chilo di panna montata
  • confettini colorati a piacere

Preparazione

Il pan di Spagna andrebbe preparato preferibilmente il giorno prima. Prima si rompono le uova, separando tuorli e albumi, poi si montano questi ultimi a neve. I tuorli vanno sbattuti a parte con lo zucchero, e va poi unita la farina setacciandola sopra il composto, aromatizzando con la buccia di limone grattugiata. Solo a quel punto si aggiungono con delicatezza gli albumi. Il composto va versato in una taglia infarinata, per poi far cuocere a 180 gradi per almeno mezz’ora finché non ci sarà una doratura leggera.

Per quanto riguarda la crema pasticcera, prima si mescolano zucchero e tuorli, poi si aggiunge la farina e si stempera con un po’ di latte, stando attenti a non creare grumi. Si versa tutto in una pentola, aggiungendo la cannella e facendo cuocere a fiamma bassa, continuando a girare. La stecca va tolta e la crema ottenuta va divisa a metà: ad una parte va aggiunto il cioccolato, mescolando finché non si scioglie; in alternativa va bene anche il cacao amaro.

A questo punto si può tagliare il pan di spagna in 3 dischi uguali. Il primo va bagnato con un po’ di caffè zuccherato e diluito in poca acqua, poi si spalma uno strato di crema al cioccolato. Sovrapposto l’altro disco, si bagna con l’alchermes, spalmando poi con la crema pasticciera. Si prosegue poi con il terzo disco imbevuto di composto al rum. Una volta farcita la torta, si lascia raffreddare in frigo, dando spazio alla fantasia per realizzare le decorazioni.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La pizza doce è la torta della tradizione abruzzese: la ricetta per prepararla a casa

ChietiToday è in caricamento