Pipindun e ove: storia della più famosa ricetta contadina abruzzese

Come contorno o antipasto, pipindun e ove sulle tavole estive degli abruzzesi non manca mai

@fedoro95 Via Instagram

Come contorno o antipasto, pipindun e ove sulle tavole estive degli abruzzesi non manca mai. Un piatto contadino, dunque povero, che si compone di pochissimi ingredienti. La ricetta è di una facilità estrema, quindi anche chi non è un cuoco provetto può preparare i peperoni con le uova.

Tipico delle sagre, pipindun e ove è un piatto estivo originario di Collecorvino, nel pescarese, ma che tutti gli abruzzesi conoscono bene e preparano senza grosse difficoltà.

Tanto buono quanto semplice: è una pietenza unica, perfetta per una gita in montagna o una giornata da trascorrere al mare. Accompagnata con un po’ di pane, poi, è davvero gustosissima.  

Questo piatto arriva dal mondo contadino, pensato per rifocillare i braccianti durante la pausa lavoro.

Ricetta pipindun e ove

Per preparare pipindun e ove occorrono: 800 grammi, 3 o 4 uova, olio extravergine di oliva, sale e pepe.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il procedimento potete leggerlo qui (clicca).

Cos'è la ventricina?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una bimba abruzzese disegna il nuovo peluche venduto da Ikea

  • Negozio di abbigliamento cerca personale per imminente apertura al Megalò

  • VIDEO - Facevano acquistare alla Asl protesi a prezzo gonfiato: quattro persone arrestate e 2 medici sospesi

  • Firmato il nuovo Dpcm: tutti i divieti e le restrizioni in vigore per un mese

  • Serve clienti al bancone dopo le 18: barista sanzionato dai carabinieri

  • Il Comune di Chieti procede con le assunzioni: 12 figure entro fine anno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento