rotate-mobile
social

Osterie d’Italia 2022: trionfa Cibo Matto di Vasto

Una chiocciola

È stata presentata la nuova edizione delle migliori Osterie d’Italia 2022 edita da Slow Food. L’unica premiata in provincia di Chieti è Cibo Matto guidata dallo chef vastese Jean Pierre Soria, che ha guadagnato una chioccola per la sua trattoria.

Oltre a Cibo Matto di Vasto, in Abruzzo sono stati altri 8 i locali premiati con le chiocciole Slow Food. In provincia di Teramo sono PerVoglia di Castellato, Zenobi di Colonnella e Vecchia Marina di Roseto degli Abruzzi. Nell’aquilano spiccano i nomi di Sapori di Campagna di Ofena e Taverna de li Caldora di Pacentro. In provincia di Pescara trionfano La Corte di Spoltore, La Bilancia di Loreto Aprutino e Font’Artana di Picciano. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osterie d’Italia 2022: trionfa Cibo Matto di Vasto

ChietiToday è in caricamento