rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
social

Come preparare un ottimo mojito analcolico fai da te a casa e con gli amici

È uno dei cocktail preferito dell’estate, dissetante e buonissimo, che è possibile preparare anche in versione analcolica

Avete voglia di un buon cocktail ma forse è meglio rinunciare all’alcol? Sono tante le persone che desiderano dissetarsi con qualcosa di buono ma evitando eventuali giramenti di testa e le calorie dell’alcol. Ecco a voi, allora, il mojito analcolico, un cocktail dissetante e buonissimo, adatto a chi preferisce non vuole o non può bere alcol, come le donne in gravidanza.

In questo modo sarà possibile assaporare un buon cocktail, sia all’aperitivo che in spiaggia o dopocena, senza rinunciare al gusto di lime, menta e zucchero di canna. Vediamo allora come si prepara il mojito analcolico anche in casa.

Ingredienti

  • 50 ml succo di lime (circa 1 lime)
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • 1 rametto di menta
  • q.b. ghiaccio tritato
  • 100 ml circa di acqua gassata o acqua tonica
  • 100 ml circa di lemon soda
  • Fettine di lime e foglioline di menta per decorare

Inoltre vi occorreranno degli strumenti quali: un tumbler alto, un pestello e un tritaghiaccio (o mixer).

La ricetta

Lime e menta vanno innanzitutto lavati per bene. Tagliare il lime in 4 spicchi, mettere nel bicchiere o zucchero di canna, succo di lime appena spremuto e un paio di spicchi di lime interi. Aggiungete anche il rametto di menta e pestate il tutto con forza con il pestello.

Tritate il ghiaccio grossolanamente e inseritelo nel bicchiere.

Adesso basterà versare prima l’acqua tonica e al limone in parti uguali: 100 ml per parte. Mescolate e guarnite con fettina di lime e foglione di menta. Il vostro mojito analcolico è pronto!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come preparare un ottimo mojito analcolico fai da te a casa e con gli amici

ChietiToday è in caricamento