Mister Italia sul web: un ortonese sul podio del concorso

Alessio Secondo, 26 anni, si è classificato terzo tra i più belli d'Italia al concorso online. Rappresenterà l'Abruzzo a Mister Italia 2020

Alessio Secondo di Ortona è il terzo classificato di Mister Italia web: la selezione digitale di “Mister Italia online” ha visto sul podio della nuova categoria il giovane ortonese che alle finali rappresenterà l’Abruzzo.

Alessio Secondo ha 26 anni, è nato a Ortona sotto il segno dei gemelli, è alto 185, ha capelli castani e occhi verdi, lavora come ufficiale su navi da crociera e fa anche il modello. 

Si è tenuta ieri la selezione digitale di Mister Italia Web, il titolo è stato assegnato dalla giuria tecnica presieduta da Denny Mendez, Miss Italia 1996.

Mister Italia è un concorso di bellezza maschile italiano nato nel 1983 e collegato ai maggiori contest mondiali quali Mister Mondo, Mister Universo, Mister International ed altri ancora. La selezione di ieri è valida per Mister Italia 2020, i vincitori potranno accedere alle finali regionali (Covid19 permettendo) e alle fasi nazionali in programma come lo scorso anno a Lignano Sabbiadoro (Ud). A Mister Italia possono partecipare ragazzi dai 16 ai 33 anni, italiani o regolarmente residenti in Italia da almeno 1 anno.

Il 1° classificato per il titolo Mister Italia Web è risultato Samuele Bronti, 19enne di Collegno (To), secondo classificato è risultato Catello La Monica, 27enne di Castellamare di Stabia (Na), terzo Alessio Secondo di Ortona. 

gruppo 3 premiati Mr Italia Web BR-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

  • Sospesi gli scavi in piazza San Giustino: ora servono finanziamenti per non rinunciare alla valorizzazione del sito

Torna su
ChietiToday è in caricamento