Migliori mieli dei Parchi d’Abruzzo 2020: il Miele Millefiori di Pasquale Rattenni di Palena conquista il primo posto

Il prodotto ha trionfato nella categoria migliori mieli Millefiori della montagna abruzzese

Si piazza al primo posto il miele Millefiori di Pasquale Rattenni di Palena nel concorso per la selezione dei migliori mieli dei Parchi d’Abruzzo 2020. Il prodotto ha trionfato nella categoria migliori mieli Millefiori della montagna abruzzese, seguito da Ettore Ciarrocca di S. Stefano di Sessanio (L'Aquila) e al terzo Tomasso Barone di Aragno.

Il concorso è nato dalla collaborazione tra i Parchi Nazionali del Gran Sasso e Monti della Laga, della Majella e d'Abruzzo, Lazio e Molise e del Parco Regionale Sirente Velino. Anche quest’anno la giuria ha selezionato anche i mieli più pregiati prodotti all'interno delle aree protette abruzzesi.

I premi sono stati decretati e assegnati nel corso della manifestazione Mielinfesta tra 66 mieli di varie tipologie iscritti al concorso da 44 apicoltori. Purtroppo, causa emergenza sanitaria, quest’anno non è stato possibile organizzare la consueta cerimonia di premiazione.

Slow Wine 2021: vince la tenuta Terraviva 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • L'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

Torna su
ChietiToday è in caricamento