Migliori 50 liquorifici 2021: L·AB Liquoreria Abruzzese nella Guida ViniBuoni d’Italia del Touring Club

I prodotti L·AB premiati dal Touring club e inseriti in guida sono quattro

Tra i 50 migliori liquorifici italiani c’è L·AB Liquoreria Abruzzese di Ripa Teatina, che entra di diritto nella nuova Guida Vini Buoni d’Italia del Touring Club, tra le più autorevoli per quanto riguarda il mondo del vino e dei liquori, all’interno del nuovo inserto "Spirito Autoctono” 2021.

I prodotti L·AB premiati dal Touring club e inseriti in guida sono quattro, nella categoria amari: la Genziana 40 giorni (3 stelle), con vino pecorino e zucchero di canna; la Genziana 40 notti (3 stelle), con vino Montepulciano e miele d’arancio; il Genzianera (3 stelle), equilibrato amaro alla liquirizia, e il Genzianotto (2 stelle), il primo amaro nato in casa L·AB e felice connubio tra le radici di genziana e il mosto d’uva cotto.

L·AB Liquoreria Abruzzese di Ripa Teatina è un’azienda giovane, nata il 15 Aprile 2017. In pochi anni è riuscita a entrare nell’élite del panorama liquoristico nazionale, grazie alla passione del fondatore Giuseppe Simigliani, che con dedizione è riuscito a reinterpretare in chiave contemporanea i liquori della tradizione abruzzese.

Felice dell’importante riconoscimento, il fondatore Giuseppe Simigliani ha dichiarato: “vorrei dedicare questo successo a tutti i ristoranti bar e enoteche che, come noi, stanno attraversando un momento difficile, con la speranza di poter tornare a breve a poter brindare tutti assieme.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • Esercenti disperati per la perdita del ponte dell’Immacolata: "Abruzzo unica regione rossa: ristori subito"

  • Sempre più frequenti i lupi in città, il veterinario: "Nessun pericolo per l'uomo, attenti agli animali domestici"

  • L'Abruzzo resta in zona rossa: proroga di una settimana, ma Marsilio spinge per misure meno restrittive

Torna su
ChietiToday è in caricamento