rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
social

"Un marziano di nome Ennio" di Davide Cavuti premiato alla Camera dei Deputati

Il film su Ennio Flaiano del regista e compositore francavillese riceve il premio speciale della Giornata mondiale del cinema italiano

 «Un marziano di nome Ennio» del regista e compositore Davide Cavuti riceve il Premio speciale della Giornata Mondiale del Cinema Italiano dall’Intergruppo Parlamentare Cinema e Arti dello Spettacolo. 

La cerimonia si terrà lunedì 13 dicembre alle ore 12 nella sala conferenze della Camera dei Deputati: a ricevere il prestigioso riconoscimento saranno Davide Cavuti, regista del film e Massimo Dapporto, attore protagonista nel ruolo di Ennio Flaiano. Alla cerimonia di premiazione saranno presenti Gabriele Antinolfi, direttore della biblioteca Luigi Chiarini del Centro sperimentale di cinematografia (partner del progetto cinematografico) l’onorevole Nicola Acunzo, presidente dell’Intergruppo Parlamentare Cinema e Arti dello Spettacolo, il sentore. Giuseppe Moles, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri. L’incontro sarà moderato dal critico cinematografico Steve Della Casa.

L’Intergruppo parlamentare Cinema e Arti dello Spettacolo ha voluto omaggiare il lavoro dedicato a Ennio Flaiano con il conferimento di un doppio Premio speciale della «Giornata Mondiale del Cinema Italiano» a Davide Cavuti e a Massimo Dapporto. “Il lavoro di Davide Cavuti racconta mirabilmente il personaggio di Flaiano, un uomo a cui il nostro cinema deve tantissimo, muovendosi con grande naturalezza tra i linguaggi del documentario e della fiction - dichiarazione l'on. Nicola Acunzo - Si tratta di un contributo importante alla valorizzazione del nostro cinema e dei suoi protagonisti”.

“Sono onorato di ricevere un riconoscimento così prestigioso - il commento del regista Cavuti – Ennio Flaiano è stato uno dei più grandi sceneggiatori del cinema a livello internazionale e uno scrittore straordinario: le sue opere hanno segnato la storia del cinema a livello mondiale”.

“Un marziano di nome Ennio” è un film biografico ispirato alla vita e alle opere del celebre sceneggiatore pescarese Ennio Flaiano prodotto da MuTeArt Film e Fondazione Pescarabruzzo, con la collaborazione della biblioteca Luigi Chiarini del Centro Sperimentale di Cinematografia.

Presentato in anteprima all’interno della 78ª mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, nel cast sono presenti Massimo Dapporto (Ennio Flaiano), Michele Placido (Vittorio De Sica), Mariano Rigillo (Federico Fellini), Pino Ammendola (Peppino Amato), Lino Guanciale (un giornalista ispirato alla figura di Carlo Mazzarella); Edoardo Siravo, Debora Caprioglio, Maria Letizia Gorga, Annalisa Favetti, Angelica Cacciapaglia. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un marziano di nome Ennio" di Davide Cavuti premiato alla Camera dei Deputati

ChietiToday è in caricamento