menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
@monicagiovacchini.it

@monicagiovacchini.it

Il panettone avanzato diventa un crumble: la ricetta post-natalizia, facile e gustosa

Da assaporare in un freddo pomeriggio o a fine pasto

Non è necessario buttare via il panettone avanzato: può essere trasformato in un altro dolce gustosissimo e facilissimo da preparare. Bastano pochi ingredienti per realizzare una ricetta post-natalizia che prevede l’uso di uno dei più grandi protagonisti delle tavole delle festività.

Vediamo insieme come si prepara il crumble di panettone, pere e cannella, da assaporare in un freddo pomeriggio o a fine pasto.

Ingredienti

  • 3 fette di panettone
  • 4 pere
  • 70 gr di burro
  • 1 cucchiaio di cannella
  • 2 cucchiai di zucchero

Preparazione

Tagliare le fette di panettone a pezzi e riporli in una ciotola. Sciogliere il burro a fiamma moderata in un pentolino e versarlo sui pezzetti di panettone. Lavorare l’impasto con le mani, sbriciolandolo.

Lavare le pere, rimuovere buccia e semi, tagliare a dadini e saltarle in un pentolino con zucchero e cannella, facendole cuocere fino a che saranno morbide.

Mettere le pere nelle terrine, coprirle con i panettoni e infornare tutto a 200 gradi per circa 8 minuti, o fino alla doratura del panettone.

Togliere le terrine dal forno e servire con una spolverata di cannella e, per i più golosi, una pallina di gelato al fior di latte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento