menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
@Ricette abruzzesi per tutti i gusti Via Facebook

@Ricette abruzzesi per tutti i gusti Via Facebook

Come preparare il croccante di mandorle, tra i dolci tipici natalizi

Uno dei dolci tipici abruzzesi di Natale

Una vera e propria esplosione di sapore, un dolce da sgranocchiare da soli e in compagnia, facile da fare e perfetto da offrire quando ci sono ospiti. È il croccante di mandorle, uno dei dolci tipici abruzzesi di Natale ma buonissimo in ogni occasione, che si può acquistare ma che si può anche fare a casa, soprattutto in queste giornate in cui siamo ripiombati nella zona rossa. Ma come si prepara la tavoletta ambrata e sottile piena zeppa di mandorle?

Ingredienti

Gli ingredienti sono pochi ma il risultato finale è strepitoso:

  • 600 gr di mandorle sgusciate
  • 500 gr di zucchero semolato
  • scorza di limone

Preparazione

Pelate le mandorle, mettetele su una leccarda e fatele tostare in forno. Quando saranno ben dorate, sfornatele e riversatele in un tegame nel quale aggiungere anche lo zucchero.

Cuocere il tutto a fiamma moderata, mescolando con delicatezza, affinché lo zucchero diventi caramello.

Prima di finire la cottura, aggiungere la buccia di limone, per far insaporire. Attenzione a non far scurire troppo le mandorle.

Versare il composto su una lastra unta, meglio se di marmo, schiacciare le mandorle con un limone intero, come da tradizione, e infine tagliare a pezzi – in genere a rombi – prima che si raffreddi del tutto.

Come preparare le neole (ferratelle o pizzelle)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento