Mangiare cioccolato fa bene e vi spieghiamo il perché

Il cacao del cioccolato fondente deriva dai semi della pianta dell’America Centrale

Seguire una dieta bilanciata è davvero importante, ma non c’è alcun bisogno di rinunciare a tutto ciò che ci piace davvero. Lo sapete che mangiare cioccolato fa bene? I più grandi del passato ne assumevano sempre una quantità per combattere la debolezza e per darsi la carica, da Voltarie a Maria Antonietta.

Prima di scoprire i magnifici benefici del cioccolato, cerchiamo di capire quale favorire. Sì, perché c’è cioccolato e cioccolato, e per parlare di proprietà e valori nutrizionali, è necessario che il Cibo degli Dei rispecchi alcuni standard. Deve contenere almeno il 43% di cacao, ecco perché si sconsiglia l’assunzione di cioccolato al latte o bianco, perché ne contengono poco o per niente.

Il cioccolato fondente

Per togliersi lo sfizio di mangiare qualcosa di dolce, apportando comunque al proprio organismo delle componenti nutrizionali importanti, bisogna assumere il cioccolato fondente. Al suo interno deve contenere per forza di cose una percentuale minima di cacao e di burro di cacao.

Il cacao del cioccolato fondente deriva dai semi della pianta dell’America Centrale: Theombroma cacao. I suoi semi, contenuti all’interno di un frutto simile a un melone, sono sottoposti a una serie di operazioni, quali fermentazione, essiccazione, torrefazione, granellatura, macinazione e spremitura. Quest’ultima serve per estrarre il burro di cacao. Infine si passa alle ultime fasi, ovvero raffinazione, concaggio, temperaggio e il modellaggio.

7 benefici del cioccolato

1- Il cioccolato è un antidepressivo

Stimola la secrezione di endorfine, ovvero gli ormoni della felicità, donando nell’immediato una piacevole sensazione.

2- Il cioccolato solleva l’umore

Mangiare cioccolato fondente favorisce la produzione di seratonina, utile per combattere la tristezza.

3- Il cioccolato è l’ideale per chi soffre di anemia

100 grammi di cioccolato fondente contiene 2mg di ferro, ecco un altro buon motivo per non privarsene, soprattutto se si soffre di anemia.

4 - Il cioccolato da bene al cuore

Aumenta la concentrazione di antiossidanti nel sangue del 20%, con conseguente beneficio al cuore. In più il cioccolato fondente (e non quello al latte) contiene un’alta quantità di polifenoli, in particolar modo flavonoidi, utili nella prevenzione per le malattie cardiovascolari.

5 - Il cioccolato protegge la pelle

L’Associazione Dermatologi Ospedalieri Italiani ha specificato che non è il cioccolato la causa di brufoli e acne, bensì il latte e i suoi derivati. Anzi, grazie alle proprietà antiossidanti del cioccolato fondente, la pelle apparirà idrata e bella, oltre che a essere protetta dai raggi Uv.

6 - Il cioccolato ha proprietà antiossidanti

Sembra che abbia un potere antiossidante più alto rispetto alla frutta, ecco perché bisogna assumere cioccolato fondente. In più è anche ricco di Sali minerali, come ferro, magnesio, calcio e potassio.

7 - Il cioccolato combatte i crampi muscolari

Chi soffre di crampi muscolari, il più delle volte è perché è carente di magnesio. Per risolvere questo problema, bisogna assumere alimenti che ne sono ricchi, come fichi, frutta secca e, appunto, cacao amaro.

Quando cioccolato è possibile mangiare?

Come per tutte le cose, ciò che davvero conta è non esagerare con le dosi, quindi l’assunzione suggerita deve essere moderata. Quindi si consiglia di non assumere più di 6-7 grammi di cioccolato al giorno.

IL CIOCCOLATO ROSA: DOVE COMPRARLO

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • La migliore colazione è a Chieti, premiata l'eccellenza di Manuela Bascelli

  • Allarme invasione cimici: i rimedi per eliminarle da casa

  • Va a prendere il figlio a scuola e viene investito in pieno centro

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

Torna su
ChietiToday è in caricamento