menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Baby boomers: lo studio sugli over 55, dinamici e pieni di progetti

È il fenomeno dell'Active Ageing, un nuovo modo di vivere l'età che avanza

Gli over 55 di oggi sono noti come baby boomers, una generazione figlia del boom economico, molto attiva e pratica. Rispetto al passato gli ultra cinquantacinquenni investono su di sé, sono dinamici e fanno moltissimi progetti. È il fenomeno dell'active ageing, un nuovo modo di vivere l'età che avanza.

Ad affermarlo è la ricerca condotta da Eumetra, istituto di ricerca sociale e di marketing, con il supporto Serenity di Ortona, azienda leader nella produzione di ausili per l'incontinenza e parte del gruppo internazionale Ontex. 

L'indagine ha analizzato la figura dei boomers, termine che identifica i nati tra il 1945 e il 1965, investiti dal boom economico, che ha interessato i paesi occidentali a cavallo tra gli anni '50 e '60.

Boomers: la generazione del cambiamento

Dalla ricerca appare evidente: i boomers sono la generazione del cambiamento. Rispetto ai senior di una volta, gli over 55 di oggi sono protagonisti delle proprie vite, fatte di progettualità, dinamismo e interessi a cui dedicarsi.

"L'essere protagonisti della propria vita è un aspetto decisivo di questa generazione, da cui non si può prescindere - ha commentato Elena Leoni, marketing south & Serenity brand director. Serenity, che da oltre 40 anni mette le necessità delle persone al centro, sa quanto l'indipendenza sia cruciale per questa fascia d'età, perciò li supportiamo nel mantenere uno stile di vita energico e stimolante. Attraverso la qualità dei nostri prodotti, infatti, aiutiamo loro a godere dell'autonomia e della libertà di cui hanno bisogno".

È esemplificativo il modo in cui i boomers vivono la pensione: è concepita come nuova fase di vita in cui programmare viaggi, attività sportive, culturali, oltre che un momento propizio per dedicarsi agli investimenti finanziari.

“La progettualità è uno dei tratti distintivi di questa generazione - ha spiegato Rosanna Savoldelli, direttore della ricerca Eumetra sui boomers - il 46% degli intervistati ha dichiarato di volersi dedicare in futuro ai propri hobby, come visitare musei, mostre e recarsi nei cinema. Oltre la metà, inoltre, ha già in mente l'idea di programmare le vacanze. È quindi plausibile aspettarsi, dopo il lockdown, un ‘rimbalzo’ turistico di buona parte di loro".

"La ricerca conferma un fenomeno a cui assistiamo da tempo anche nella nostra quotidianità: l'active ageing - ha proseguito Elena Leoni. Un nuovo modo di vivere l'età che avanza e che vede gli over 55, soprattutto nelle società sviluppate, invecchiare in buona salute, godendo di una vita longeva e ricca di stimoli, sia dal punto di vista fisico che mentale. L'obiettivo di Serenity è essergli accanto in questa nuova fase della loro vita".

Un altro tassello significativo che compone il profilo dei boomers è la loro evoluzione digital e l'attenzione alla cura del corpo. Nel primo caso, la quasi totalità del campione possiede uno smartphone, una connessione a casa, un pc portatile e più della metà ha un tablet. App di messaggistica come WhatsApp o che consentono di accedere a servizi di home banking e posta elettronica, sono state definite dagli intervistati tecnologie che hanno migliorato la propria vita. Il cambiamento di cui questa generazione si fa portatrice, si riscontra anche nella cura di sé dal punto di vista estetico. Sono soprattutto le donne a porre attenzione a questo aspetto e a presentarsi come heavy users del parrucchiere: la metà infatti dichiara di recarvisi, almeno una volta al mese e che sentirsi belle e in forma permette di muoversi in sicurezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento