rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
social

Un abruzzese su tre sogna di acquistare un’auto d’epoca

Tuttavia il costo di una vettura storica incide molto sulla scelta degli abruzzesi

Acquistare un’auto d’epoca è uno dei più grandi sogni del popolo abruzzese: uno su tre (38%) conta di comprarne una. A rivelarlo è l’ultima ricerca condotta dall’Osservatorio Sara Assicurazioni.

Il vintage è per molti qualcosa di unico e un’auto storica può rappresentare qualcosa di unico e raro, affascinante e ricercato, un capolavoro di design e ingegneria. Tra gli aspetti più importanti nella scelta dell’auto d’epoca ci sono anche i ricordi che la vettura suscita (11%) e il fatto che abbia ancora pezzi originali (33%).

Tuttavia il costo di una vettura storica incide molto sulla scelta degli abruzzesi. I prezzi sono importanti e per questo vincolanti per la maggior parte delle persone. L’impegno economico è quindi significativo, ma il valore dell’auto può crescere nel tempo.

Manutenzione e possibili guasti rappresentano un blocco per molti: il rischio di danni possono comportare costi importanti e richiedere i pezzi di ricambio non è semplice.

Temuti anche furti e atti vandalici (27%) e la difficoltà di trovare un professionista specializzato in caso di bisogno (16%).

Per chi acquista o vorrebbe acquistare un’auto d’epoca diventa fondamentale una polizza assicurativa ad hoc, per coprire tutti i rischi.

“I veicoli d’epoca sono beni che possono avere grande valore, a cui molti collezionisti e appassionati guardano con interesse, a tutte le età, come evidenzia la ricerca del nostro Osservatorio. Dall’indagine emerge la consapevolezza che un bene di questo tipo va protetto nel migliore dei modi. Come Compagnia assicuratrice ufficiale dell’Aci, da sempre ci rivolgiamo a collezionisti ed appassionati di motori storici con soluzioni innovative, personalizzabili e altamente tecnologiche per soddisfare le più diverse esigenze di tutela” commenta Marco Brachini, direttore marketing, brand e costumer relationship di Sara Assicurazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un abruzzese su tre sogna di acquistare un’auto d’epoca

ChietiToday è in caricamento