#AmiamoChieti: l’iniziativa per sostenere i ristoranti (e non solo) di Chieti e restare tutti uniti

AmiamoChieti mira a diventare un’iniziativa “virale”, in grado di coinvolgere altri negozi, che ogni settimana possano sostenere altre attività, non solo ristoranti

I social servono anche a questo, a lanciare iniziative belle per sostenere le attività commerciali della città, le più colpite dall’emergenza Coronavirus. Si chiama #AmiamoChieti e a proporla è la Libreria dei Piccoli Rimedi, di Laura e Matteo. Lo scopo, nell’immediato, è quello di sostenere i ristoranti di Chieti, tra le categorie maggiormente colpite dalla seconda ondata di restrizioni divulgate dal Governo.

“In questo periodo la categoria che è stata più colpita è quella dei ristoranti e abbiamo pensato a cosa potessimo fare, nel nostro piccolo, per fargli sentire il nostro supporto.”

Ogni giorno sulla pagina Facebook Libreria dei Piccoli Rimedi sarà pubblicata una foto, con un libro e un piatto del ristorante selezionato, per incentivare a ordinare, la sera stessa, la cena da asporto o a domicilio proprio da quel ristorante. I primi 10 che aderiranno all’iniziativa, otterranno uno sconto da spendere in libreria.

#AmiamoChieti mira a diventare un’iniziativa “virale”, in grado di coinvolgere altri negozi, che ogni settimana possano sostenere altri locali, non solo ristoranti, ma tutte quelle attività oggi chiuse, come palestre e piscine.

L’obiettivo finale è, infatti, quello di creare una rete solidale, incoraggiare i cittadini a riscoprire tutti i locali teatini.

Al momento c’è già un’altra attività commerciale che ha sposato l’iniziativa #AmiamoChieti e l’idea è proprio questa: coinvolgere, incentivare e sostenere “questa bellissima città che, spesso, viene un po' messa in secondo piano.”

Solo restando uniti e con l’aiuto di tutti “quando questo periodo finirà, torneremo più forti di prima!”.

Per partecipare all’iniziativa, basta contattare usare l’hashtag #AmiamoChieti e sostenere i propri locali del cuore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • Tragico incidente nella rimessa di casa: muore schiacciato dall'escavatore

  • Coronavirus: 560 nuovi contagi e 12 morti in Abruzzo nelle ultime 24 ore

Torna su
ChietiToday è in caricamento