Scuola

Torna il Premio Edmondo Paone per gli studenti del "Vico" più meritevoli

La cerimonia di premiazione della XXVIII edizione venerdì mattina in Provincia. Ci saranno anche l’ingegner Fabio Cecchi Paone e il noto giornalista Alessandro Cecchi Paone

Venerdì 28 settembre dalle 11,30, nella sala consiliare della Provincia di Chieti si svolgerà la cerimonia di consegna del Premio Edmondo Paone (28ª edizione), a cura del Rotary Club di Chieti e della Famiglia Paone.

Quest’anno il Premio sarà consegnato alla giovane Rita Chiariello, che ha conseguito la maturità nell’anno scolastico 2017-2018 con la votazione di 100 e lode su 100. Punteggio ottenuto anche dalla studentessa Benedetta Di Tizio (seconda classificata) e dallo studente Luigi Pignoli (terzo classificato). A questi ultimi due andrà una menzione speciale.

Alla studentessa premiata verranno consegnate una pergamena e una borsa di studio di 1.000 euro.

Alla cerimonia interverranno le autorità locali, la dirigente scolastica del liceo Classico Paola Di Renzo, il presidente del Rotary Club di Chieti Aurelio Bigi, il presidente del Rotaract di Chieti Maria Giusy Matullo e, in rappresentanza della famiglia Paone, l’ingegner Fabio Cecchi Paone e il noto giornalista Alessandro Cecchi Paone.

"Il premio venne istituito dal Rotary all’indomani del decesso di Edmondo Paone, apprezzato socio fondatore del club nel 1954. Intende dare un riconoscimento anche economico all’allievo del Liceo G. B. Vico di Chieti (Scuola frequentata dallo stesso Paone) che si matura ogni anno con la migliore valutazione. Tale attività  - spiega il presidente Bigi - rientra nel progetto Nuove generazioni da tempo portato avanti dal Rotary Internazionale. Una maniera concreta per premiare la meritocrazia, attraverso gli studenti che affrontano gli studi con serietà".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il Premio Edmondo Paone per gli studenti del "Vico" più meritevoli

ChietiToday è in caricamento