menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini: a Lanciano 12 bambini non in regola su 2800

Da questa mattina gli scolari non vaccinati delle scuole dell' Infanzia non potranno accedere, mentre per quelli delle scuole primarie è prevista la multa ai genitori

Nel primo giorno di scuola dopo la scadenza dei termini previsti dal decreto Lorenzin a Lanciano è risultata una media di 3 studenti non in regola con le vaccinazioni in ognuno dei quattro istituti comprensivi della città. In totale sono 12 alunni su una popolazione scolastica di 2.800 studenti non in regola a Lanciano.

D'intesa con le dirigenze scolastiche, la ricognizione è stata resa nota nel tardo pomeriggio di ieri dall'assessore all'Istruzione e vicesindaco Giacinto Verna, il quale lo scorso 16 febbraio aveva lanciato l'appello alle famiglie alla vaccinazione obbligatoria dei propri figli come atto di responsabilità in vista della scadenza del 10 marzo. "Fortunatamente sono numeri irrisori - commenta Verna - a dimostrazione della sensibilità dimostrata dai genitori".

Da questa mattina gli scolari non vaccinati delle scuole dell' Infanzia non potranno accedere, mentre per quelli delle scuole primarie è prevista la multa ai genitori, in attesa della comunicazione della messa in regola.
    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento