rotate-mobile
Scuola

Gli studenti del "Pomilio" in Turchia: progetto Erasmus all'insegna della sostenibilità

Gli studenti teatini, accompagnati dai docenti Marianna Zuccarini e Luca Di Nunzio sono stati ricevuti dal sindaco della città di Karaman

Terza tappa del progetto Erasmus "Green World, Green Energy in Turchia, che vede protagonista l'istituto di istruzione Superiore "U. Pomilio" di Chieti, guidato dalla dirigente scolastica Grazia Angeloni, insieme ad altre quattro scuole provenienti da Austria, Lituania, Romania e Turchia.

Gli studenti teatini, accompagnati dai docenti Marianna Zuccarini e Luca Di Nunzio, stanno sviluppando competenze tecniche, linguistiche e storico-sociali, affrontando tematiche legate alla sostenibilità ambientale. Gli studenti sono stati ricevuti dal sindaco della città di Karaman e dal direttore dell'Ufficio scolastico della regione omonima.

"Gli alunni - raccontano i docenti - hanno visitato una delle centrali idroelettriche più grandi della Turchia, ad Ermenek, ammirato i paesaggi della Cappadocia (Patrimonio dell'Unesco) dove Pier Paolo Pasolini ambientò Medea, interpretata da Maria Callas, oltre cinquant'anni fa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli studenti del "Pomilio" in Turchia: progetto Erasmus all'insegna della sostenibilità

ChietiToday è in caricamento