Martedì, 18 Maggio 2021
Scuola

Storie di alternanza scuola lavoro: premiati i migliori progetti

L’istituto Palizzi di Vasto e il liceo Volta di Francavilla al Mare e Ortona vincono il primo premio con progetti nei settori industriale ed agricolo. Secondo posto per il liceo Masci di Chieti e per l’istituto economico e tecnologico di Casoli

Premiati i migliori progetti del primo concorso Storie di Alternanza Scuola Lavoro, l’iniziativa promossa da Unioncamere e dalle Camere di commercio italiane, ieri mattina alla Camera di Commercio di Chieti. 

Il primo premio provinciale - sezione istituti tecnici del concorso è stato vinto, con il progetto di alternanza scuola lavoro “fare insieme la buona scuola” sviluppato con la Pilkington Spa, l’Istituto Economico e Tecnologico Palizzi di Vasto che raggiunge anche il prestigioso terzo posto nazionale dove hanno partecipato 259 scuole (156 Istituti tecnici e professionali e 140 Licei). 

L’Istituto d’Istruzione Superiore Alessandro Volta di Francavilla al Mare e Ortona raggiunge il primo posto nella sezione Licei con un progetto sviluppo con progetto “dalla terra alla terra attraverso un calice” con le aziende D’Auria distillerie & energie srl - Centro Enologico Meridionale Srl. 

I percorsi di alternanza realizzati vanno dall’attività in aziende delle più varie: dalla libreria alla cantina vinicola, dalle aziende del settore gas ed energia, al turismo, dalle micro imprese alle multinazionali. Ci sono anche enti pubblici come l’INPS, la stessa Camera di Commercio, l’Istituto Nazionale Tostiano, l’Archivio di Stato di Chieti. Molto interessante la collaborazione dei licei con l’Università Gabriele D’Annunzio e i suoi centri di ricerca, come il CESI – Centro di ricerca medica sull’invecchiamento. Il segretario Generale della Camera di Commercio di Chieti, Paola Sabella, durante la premiazione ha voluto ricordare il direttore dell’Archivio di Stato, Miria Ciarma, recentemente scomparsa, che ha aperto le porte dell’archivio agli studenti per presentare la ricchezza dei documenti storici di Chieti. Gli studenti del liceo Scientifico Masci hanno anche letto  un toccante messaggio dedicato a Miria Ciarma. 

I premi assegnati alle scuole, per iniziative di alternanza scuola lavoro, sono di  600,00 euro per i  progetti primi classificati, 400 per i secondi, 250,00 per i terzi classificati. 
La Camera di Commercio di Chieti a breve lancerà una seconda edizione (con domande dal 1° febbraio al 20 aprile 2018) con cui le scuole potranno candidare i video-racconti dei nuovi progetti di alternanza scuola lavoro. 

“L’alternanza scuola-lavoro può essere un’opportunità per fare esperienze di lavoro che arricchiscono il percorso didattico e formativo per gli studenti e le studentesse dei licei e degli istituti tecnici e professionali - il commento di Roberto Di Vincenzo presidente della Camera di Commercio di Chieti. L’alternanza è lo strumento sia per sperimentare in azienda quanto appreso a scuola sia per un concreto orientamento al  lavoro, alle professioni e allo studio universitario”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Storie di alternanza scuola lavoro: premiati i migliori progetti

ChietiToday è in caricamento