menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Convitto "G.B. Vico" apre alla città: ecco il Salotto delle idee

In anteprima le immagini dallo spazio che a metà dicembre aprirà ufficialmente le porte ad iniziative culturali per tutta la cittadinanza

Nuova vita nelle stanze del Convitto G.B. Vico. Sarà inaugurato a metà dicembre il nuovo spazio culturale che la scuola metterà a disposizione della cittadinanza. Si trova al terzo piano dello storico istituto lungo corso Marrucino e si chiamerà Il salotto delle idee. Qui le associazioni culturali organizzeranno eventi aperti al pubblico, sulla scia del “Giardino delle pubbliche letture” della scorsa estate. L’iniziativa è stata illustrata questa mattina dalla professoressa Paola Di Renzo, dirigente scolastico della scuola capofila di una rete di scopo della quale fanno parte Comune e Provincia di Chieti, Consulta delle associazioni del territorio, Noi del G.B, Vico, il Cenacolo della musica, teatro Marrucino, la scuola di recitazione Shakespeare in converse, la Sia, la pinacoteca Barbella, il Polo Museale e il centro studi Newton.

Alta formazione: Il Vico apre alla città

“L’obiettivo – ha spiegato Di Renzo – è far diventare il Convitto nazionale sia un centro di elaborazione culturale permanente, ma anche recuperare patrimonio e spazi dell’edificio lasciati inutilizzati”. Il Salotto delle idee avrà infatti sede negli ex appartamenti del rettore, oggetto di lavori di ristrutturazione partiti dopo il finanziamento arrivato dalla vittoria di un bando da 100 mila euro del Mibact.

La fine dei lavori è prevista tra meno di un mese. Da subito gli spazi saranno pronti a ospitare artisti, mostre, concerti, teatro, caffè letterari, estemporanee. Il tutto in una location dalla posizione e dal panorama invidiabili (foto). Sul terrazzino, ad esempio, è possibile godere di uno scorcio inedito del campanile della chiesa di San Domenico e dello storico palazzo della Camera di commercio. Un montascale garantirà l’accessibilità a tutti. Gli spazi saranno naturalmente anche a disposizione degli studenti del liceo classico e dell’artistico, in momenti da concordare.

salotto delle idee (7)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento