Scuola

Primo giorno di scuola in "classe A" a Miglianico

Il sindaco inaugura i lavori appena terminati con la nuova dirigente scolastica: gli edifici di primaria e secondaria sotto il segno dell'efficientamento energetico

Taglio del nastro con il sindaco, Fabio Adezio, e la dirigente scolastica, Emilia Galante

Festa grande questa mattina a Miglianico per il primo giorno di scuola: l’amministrazione comunale e il nuovo dirigente scolastico dell’istituto comprensivo, Emilia Galante, hanno accolto all’ingresso delle scuole genitori e studenti, per dare inizio al nuovo anno con un significativo taglio del nastro: il sindaco, Fabio Adezio, ha dato il benvenuto agli studenti all’interno di strutture ricche di migliorie.

"Tutti gli edifici scolastici di Miglianico – ha spiegato il primo cittadino stamattina – sono passati dalla classe energetica F/G alla classe A. In termini pratici questo cambiamento si traduce in un risparmio in bolletta di oltre il 60% ed un notevole miglioramento del comfort abitativo. Tra gli interventi effettuati annoveriamo la posa di un cappotto termico antincendio, il rivestimento con una finitura additivata di nanoparticelle con caratteristiche autopulenti, l’intera sostituzione delle centrali termiche con moderne caldaie a condensazione e telegestibili, l’isolamento delle coperture, la sostituzione degli infissi dove necessario, l’installazione di sistemi di ventilazione meccanica controllata per ottenere aria costantemente rinnovata in tutte le aule.

Inoltre, tutti gli interventi rispettano i criteri ambientali minimi (CAM). Investendo sull’efficientamento energetico delle scuole, l’amministrazione comunale di Miglianico ha dimostrato di lavorare in modo completo, curando non solo la sicurezza strutturale dei nostri edifici pubblici, ma anche la fruibilità interna degli stessi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo giorno di scuola in "classe A" a Miglianico

ChietiToday è in caricamento