menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'istituto comprensivo 2 diventa internazionale: brochure in lingua straniera realizzate dai genitori di altre nazionalità

Mamme e papà hanno lavorato con i docenti per il protocollo di accoglienza, realizzato per favorire l’inclusione degli alunni stranieri iscritti nella scuola

Il gruppo di lavoro per l’inclusione dell’istituto comprensivo 2 di Chieti ha presentato stamani il protocollo di accoglienza realizzato per favorire l’inclusione degli alunni stranieri iscritti nella scuola. 

Con l’aiuto di un gruppo di genitori di differenti nazionalità o con competenze specifiche in lingue straniere, sono state realizzate le brochure contenenti tutte le informazioni necessarie per l’iscrizione ai tre ordini di scuola, tradotte nelle principali lingue parlate dalle famiglie straniere.

Alla presenza del dirigente scolastico Giovanna Santini e del Gruppo per l’inclusione (GLI), costituito dai docenti Alessandro D’Angelo, Anna Rita De Angelis, Antonella Di Lullo, Antonietta Di Pietro, Carla Pulcinella, Paola Spaziano e con la professoressa Roberta Barbieri, che ha contribuito alla realizzazione grafica, la comunità scolastica ha voluto formalmente porgere il proprio ringraziamento ai genitori Ruth Nair Sambyth, Cristina Puglielli, Aharrh-Gnama Agbeanda Omer e Brigitta Berghella per la loro disponibilità e l’impegno profuso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento