Scuola

Scuola: iscrizioni dal 7 al 31 gennaio 2019, il Miur anticipa i tempi

Tutto ciò che c'è da sapere per le iscrizioni alle prime classi nelle scuole di ogni ordine e grado.

Iscrizioni al nuovo anno scolastico 2019/2020 al via dal 7 al 31 gennaio 2019. Il Miur anticipa lleggermente i tempi rispetto al passato, coem si evince dalla circolare inviata alle scuole.

Secondo il ministro Marco Bussetti, l'anticipo del periodo delle iscrizioni servirà per far partire prima la macchina delle operazioni che servono per portare in cattedra tutti i docenti a inizio anno scolastico.

Iscrizioni anno scolastico 2019/2020

Dalle 8 del 7 gennaio alle 20 del 31 gennaio 2019 sarà possibile effettuare la procedura on line per l'iscrizione alle classi prime della scuola primaria e della secondaria di I e II grado. Ma già a partire dalle 9 del 27 dicembre 2018 si potrà accedere alla fase di registrazione sul portale www.iscrizioni.istruzione.it. Chi ha un'identita' digitale Spid (Sistema pubblico di identita' digitale) potrà accedere con le credenziali del gestore che ha rilasciato l'identità.

Le iscrizioni on line riguardano anche i corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali (nelle Regioni che hanno aderito). Per le scuole dell'infanzia la procedura e' cartacea. L'adesione delle scuole paritarie al sistema delle 'Iscrizioni on line' resta sempre facoltativa. Per effettuare l'iscrizione on line le famiglie dovranno innanzitutto individuare la scuola di interesse. Sarà come sempre disponibile, a questo scopo, il portale 'Scuola in Chiaro' che raccoglie i profili di tutti gli istituti italiani e consente di ricavare informazioni utili che vanno dall'organizzazione del curricolo, all'organizzazione oraria, agli esiti degli studenti e ai risultati a distanza (Università e mondo del lavoro).

Nelle pagine seguenti le indicazioni relative alle iscrizioni alle prime classi nelle scuole di ogni ordine e grado.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola: iscrizioni dal 7 al 31 gennaio 2019, il Miur anticipa i tempi

ChietiToday è in caricamento