rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Scuola

"Interconnettiamoci...ma con la testa": l'incontro nelle scuole teatine promosso dai Lions Marrucini

Oltre quattrocento alunni hanno seguito l'evento sulla sicurezza in rete

Il 15 dicembre il Lions club Chieti "I Marrucini", rapparesentati dalla presidente Emanuela Marchione e la socia Margherita Iannamico, ha realizzato il service "interconnettiamoci...ma con la testa!", che mira a far conoscere ai giovani i pericoli della rete, rendendoli consapevoli dei rischi a cui possono esporsi quando utilizzano Internet. Un’attività di formazione e informazione, dunque, che non vuole demonizzare l’uso della rete, ma spiegare come utilizzarla alla luce delle opportunità che offre e delle possibili insidie che nasconde.

Officer di questo service di rilevanza nazionale è Piero Fontana, ingegnere informatico ed esperto in sicurezza sulla rete, che ha incontrato in remoto gli alunni dell’Itcg " Galiani - de Sterlich" e del Liceo Scientifico " Masci" di Chieti.

Oltre quattrocento alunni hanno seguito la lezioni dell'ingegner Fontana.

"Un sentito ringraziamento all'officer e alle dirigenti scolastiche dei due istituti, Daniela Baldassarre e Sara Solipaca – ha commentato Emanuela Marchione - per aver dimostrato grande sensibilità per la tematica della sicurezza informatica. Per noi è molto importante lavorare con le giovani generazioni e renderci utili ai fini di una loro crescita sana e consapevole, affinché diventino degli adulti liberi e responsabili".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Interconnettiamoci...ma con la testa": l'incontro nelle scuole teatine promosso dai Lions Marrucini

ChietiToday è in caricamento