Scuola San Martino

I genitori diventano autori di fiabe al nido C'era una volta

Il concorso letterario promosso dal nido di Chieti Scalo si intitola "Genitori Favolosi". La cerimonia di premiazione dei vincitori sabato 6 luglio

Un concorso letterario per promuovere la genitorialità attraverso la produzione di elaborati in forma di fiaba, passati al vaglio di commissioni e giurati esperti, tra cui i bambini. Si intitola "Genitori Favolosi"  il concorso indetto dal nido C'era una volta di Chieti Scalo di Fabiana Colangelo.

La premiazione si terrà sabato 6 luglio, alle ore 17,30, presso Villa Volpe in zona San Martino.

Dalla valutazione dei commissari e dei giurati è venuta fuori una classifica che prevede un primo, un secondo e un terzo classificato con relativi premi, nonché un premio della critica deciso da un bambino che ha letto tutte le favole. La giuria di esperti è composta dalla professoressa Ilaria Filograsso, docente di Letteratura per l'infanzia all’università d'annunzio di Chieti; dallo scrittore di filastrocche e fiabe per l'infanzia Massimiliano Maiucchi; dalla dottoressa Giulia Parrucci, specialista in pedagogia teatrale per l'infanzia e docente per la formazione.

La premiazione di sabato si svolgerà secondo il seguente programma: dopo i saluti, dalle 18 si terranno il reading degli elaborati finalisti a cura di Giulia Parrucci (voce) e Fabiana Colangelo (chitarra) e la premiazione del concorso. A seguire verrà presentata la favola "Giramondo Arcobaleno", scritta dall’educatrice del nido Anna Colangelo e illustrata da Laura Farina, edita da Edizioni Come d'Incanto, il marchio che contraddistingue la piccola Casa Editrice del nido C'era una volta dove vengono illustrate e stampate le fiabe prodotte dagli educatori e da quest'anno anche dai genitori.

Dalla favola "Giramondo Arcobaleno" è tratta la progettazione educativo del nido C'era una volta per l'anno educativo 2018-2019.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I genitori diventano autori di fiabe al nido C'era una volta

ChietiToday è in caricamento