menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuola, la Cisl: "Da settembre serviranno 319 docenti e 133 Ata, riaperti i termini per la Quota 100"

Nel Chietino, secondo i dati elaborati dal sindacato, 130 i pensionamenti previsti

433 pensionamenti nella scuola abruzzese e riaperti i termini per la Quota 100. Lo dice la Cisl Scuola annunciando che dal primo settembre 2019 serviranno nuove leve.

"In particolare- sottolinea il segretario Cisl Scuola Abruzzo Molise, Davide Desiati - saranno necessari almeno 319 docenti e 133 Ata nella scuola abruzzese, considerando le domande di pensione già presentate ed una sostanziale stabilità degli organici. Si aggiungeranno le domande di pensione per la Quota 100 introdotta dal Governo e con scadenza delle domande al 28 febbraio".

Sul fronte pensionamenti la parte del leone spetta al Chietino: secondo i dati elaborati dal sindacato sono 130 i pensionamenti previsti al momento, seguono Teramo, Pescara e L'Aquila (vedi tabella sottostante)

pensionamenti scuola cisl-2-2


"La Cisl Scuola Abruzzo Molise - conclude Desiati - chiede la copertura integrale dei posti disponibili con assunzioni a tempo indeterminato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento