Salute

Vaccini anti Covid: a San Giovanni Teatino settimana intensiva per fronteggiare l'avanzata delle varianti

Dal 5 al 10 luglio al Centro di via Garibaldi, le prenotazioni sono riservate ai residenti. Sono disponibili 1600 dosi

immagine di archivio

A San Giovanni Teatino sono disponibili 1600 dosi di vaccino contro il Covid. Lo annuncia il sindaco Marinucci riferendo che la Asl ha organizzato infatti una settimana intera di sedute vaccinali, solo per residenti, con 300 dosi al giorno da somministrare il 5, il 6, il 7, l’8 e il 10 luglio e 100 ulteriori prime dosi in occasione dei richiami del 9 luglio.

Questo il calendario: nei giorni 5, 6, 7, 8 e 10 luglio si vaccinerà dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 14 alle ore 18. Il giorno 9 le prime dosi verranno somministrate dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Le sedute vaccinali sono aperte a tutta la popolazione, a partire dai 12 anni di età.

I residenti possono prenotarsi o recandosi presso lo sportello comunale, o telefonando al numero 08544446244, o tramite messaggio WhatsApp ai seguenti numeri di telefono: 3346890170; 3338939999 e 3665849269.
Nel messaggio WhatsApp devono essere indicati, esclusivamente, nome, cognome, numero di telefono, giorno e fascia oraria (es. 8.30 – 9.30; 9.30 – 10.10 et.c) fra quelli indicati, in cui si desidera effettuare il vaccino.

Anche chi è già prenotato sulla piattaforma regionale può anticipare la vaccinazione nelle sedute previste la prossima settimana a San Giovanni Teatino, segnalando il giorno e la fascia oraria ai numeri sopra indicati.

Ieri si è riunito il Centro Operativo Comunale per mettere a punto le prossime fasi della campagna vaccinale. 

“Per fronteggiare l’emergenza Covid e l’avanzata delle varianti – spiega il sindaco Luciano Marinucci - ci è richiesto un grande sforzo. Mercoledì scorsonel tavolo di lavoro per l’emergenza convocato dalla Prefettura di Chieti con la Asl, la Questura e i sindaci coinvolti, è emerso che San Giovanni Teatino ha vaccinato il 45,3% della popolazione totale. Abbiamo quindi chiesto un ulteriore sacrificio alla Asl e, grazie alle sedute della prossima settimana, accorceremo le distanze con i cittadini residenti, che potranno vaccinarsi direttamente nel Centro Anziani di via Garibaldi. Quella che abbiamo conquistato è un’occasione enorme: con 1600 dosi possiamo alzare notevolmente la percentuale di vaccinati e mettere il Covid all’angolo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini anti Covid: a San Giovanni Teatino settimana intensiva per fronteggiare l'avanzata delle varianti

ChietiToday è in caricamento