Salute

Oltre 100 screening gratuiti nella giornata di sensibilizzazione sulle malattie reumatiche

Ieri in piazza Gian Battista Vico si è svolto ReumaChieti, l’evento di prevenzione e diagnosi precoce delle malattie reumatiche

Oltre cento consulenze con relative prestazioni gratuite sono state effettuate ieri a Chieti in piazza Gian Battista Vico in occasione di ReumaChieti, prevenzione e diagnosi precoce delle malattie reumatiche organizzato dall’Istituto di Clinica Medica Servizio di Reumatologia dell’Ospedale “S.S. Annunziata di Chieti”, in collaborazione con A.A.Ma.R. ONLUS (Associazione Abruzzese Malati Reumatici “M.Alberti) e A.R.A.R.A. ONLUS (Associazione Ragazzi con Affezioni Reumatiche d'Abruzzo).

“Le impressioni su questa giornata sono molto positive; abbiamo offerto un servizio alla cittadinanza che ha dato una forte spinta alla Reumatologia di Chieti che è attiva da oltre dieci anni in città con diverse possibilità di cura e diagnosi anche con strumentazioni molto avanzate” ha evidenziato la dottoressa Eleonora Celletti, dirigente medico del Servizio di Reumatologia dell’ospedale di Chieti .

“L’importanza di queste campagne educazionali – ha aggiunto la dottoressa Fiorella Padovani, presidente ANMAR Abruzzo - è quella di favorire una prevenzione primaria, diffondere l’importanza della diagnosi precoce e sottolineare l’importanza della figura del reumatologo attraverso una buona comunicazione tra medico e paziente”. 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 100 screening gratuiti nella giornata di sensibilizzazione sulle malattie reumatiche

ChietiToday è in caricamento