App Immuni: l'Abruzzo è la prima regione in Italia con 15,9% di download

Prosegue il trend positivo che vede la nostra regione prima assoluta per numero di utenti che hanno installato sul proprio smartphone l'app per tracciare i contagi

Da 13,1 a 15,9%: con un incremento di 2,8 punti percentuali, l’Abruzzo risulta la prima regione per numero di installazioni dell’app Immuni, durante il mese di settembre. Lo si evince dai dati elaborati dal Ministero della Salute regione per regione.

I dati, aggiornati al 30 settembre 2020, vedono una media del 12,5% dei download in Italia.

Subito dopo gli abruzzesi, le regione che hanno scaricato di più sul proprio dispositivo mobile l'app per il tracciamento del Covid-19 sono la Toscana (15,7%) e l'Emilia Romagna (15,5%), 

Fanalino di coda la Calabria e la Sicilia, rispettivamente con l'8,2% e il 7,8% di download. 

app immuni-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • VIDEO-In Italia per girare lo spot della pasta De Cecco, multato per assembramenti l'attore Can Yaman

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • Focolaio dopo l'uccisione del maiale: a Pizzoferrato salgono a 71 i positivi

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

Torna su
ChietiToday è in caricamento