menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al museo Barbella un incontro su donne e menopausa

Il dottor Gaglione agli “Incontri del Martedì” organizzati dal Rotary club di Chieti

Nell’ambito degli “Incontri del Martedì” organizzati dal Rpotary club di Chieti, il prossimo 19 febbraio alle ore 17,30 nel Museo d’Arte “Costantino Barbella” il dottor Renzo Gaglione tratterà l'argomento "Donne e menopausa: una nuova vita".

Il dottor Gaglione, partendo dalla stessa definizione di “menopausa” si soffermerà su quel periodo della vita della donna caratterizzato da importanti cambiamenti della funzione ormonale femminile che determinano la scomparsa del ciclo mestruale. Il termine menopausa deriva dal greco “men” (mese) e “pausis” (fine) e quindi indica l’ultima mestruazione della donna. Ma clinicamente fa parte di un più lungo periodo definito “climaterio” che può iniziare fino a dieci anni prima della fine del ciclo mestruale. Periodo quindi variabile da donna a donna e caratterizzato da cambiamenti dell’attività ormonale ovarica con conseguente cessazione della fertilità.

Il progressivo esaurirsi della produzione di ormoni femminili altera un equilibrio che ha accompagnato la donna per tutta l’attività fertile: si avranno pertanto disturbi, malesseri a carico di vari organi quali cervello, pelle, sistema nervoso, apparati osseo muscolare, organi genitali, metabolismo dei grassi, cuore con malattie cardiovascolari che rendono così la donna simile all’uomo nella loro incidenza. Pertanto compito dello specialista è seguire con attenzione questa tappa evolutiva/involutiva della vita della donna per renderla il più possibile accettabile e meno rischiosa per la salute ricordando sempre che è un processo fisiologico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento