Covid-19, tamponi "drive-in" per i cittadini della provincia di Chieti di rientro dai Paesi a rischio

La Asl intensifica la ricerca di casi positivi in vista dei rientri dai luoghi di vacanza, previsti nei prossimi giorni, attivando una postazione tamponi "drive-in" all'ospedale di Ortona

Tamponi "drive-in" da lunedì per i cittadini della provincia di Chieti di rientro dai Paesi a maggiore rischio Covid-19. La Asl Lanciano Vasto Chieti vuole così intensificare la ricerca di casi positivi in vista dei rientri dai luoghi di vacanza, previsti nei prossimi giorni, attivando una postazione tamponi "drive-in" all'ospedale di Ortona, nell'area adiacente il laboratorio analisi.

Dalle ore 9 alle 19, da lunedì 24 a sabato 29 agosto, un'équipe del 118 sarà presente a Ortona per consentire di eseguire il prelievo naso-faringeo, senza scendere dall'auto, ai residenti nel territorio di competenza della Asl Lanciano Vasto Chieti di ritorno da Grecia, Croazia, Malta e Spagna.

Il test è gratuito, non richiede impegnativa ed è riservato a quanti non siano stati intercettati negli aeroporti e nei porti, dove vengono sottoposti a controlli i passeggeri in arrivo con voli e traghetti di linea dai suddetti Paesi. Potranno eseguire il tampone nella postazione mobile di Ortona i vacanzieri che abbiano usato l'auto, imbarcazioni private o fatto scalo in aeroporti di altri Paesi, esibendo il titolo di viaggio e un documento che attesti la residenza in uno dei Comuni della provincia di Chieti. Le persone che non siano in possesso di un biglietto possono fare ugualmente il test dopo essersi registrate sul sito della Regione Abruzzo cliccando su “Informazioni per chi arriva o fa rientro in Abruzzo dall'estero” e poi sul pulsante “Segnala il tuo ingresso in Abruzzo”. Altre informazioni possono essere richieste al numero verde Asl 800 860 146.

Resta comunque la possibilità, specie per i sintomatici, di eseguire il tampone a domicilio dietro prescrizione del medico di medicina generale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

Torna su
ChietiToday è in caricamento