rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Salute

Audiovestibologia, tre giorni di studio alla d'Annunzio

A Chieti i migliori studiosi di audiovestibologia italiani ed europei a congresso sui disturbi uditivi

Molti dei migliori studiosi di audiovestibologia, italiani ed europei, si confronteranno sui disturbi dell’apparato uditivo da giovedì 6 settembre a sabato 8 settembre a Chieti, presso l’Auditorium del Rettorato dell’Università “Gabriele d’Annunzio”, in occasione del terzo Congresso nazionale del Cenacolo italiano di Audiovestibologia. Dell’evento, che ha il patrocinio della Asl Lanciano Vasto Chieti, è responsabile scientifico il professor Giampiero Neri dell’unità operativa di Audiovestibologia dell’Ospedale di Chieti, che tratta ottomila pazienti l’anno per malattie vertiginose, ipoacusia improvvisa e acufeni.

I lavori cominceranno giovedì, dalle ore 8 con un corso di Audiovestibologia. Il Congresso sarà inaugurato nel pomeriggio, alle ore 17. Seguiranno una lettura magistrale del professor Adolfo Bronstein dell’Imperial College di Londra e la consegna del Premio “Aldo Dufour” alle migliori tesi tesi di specializzazione in tema audiovestibologico.

Nelle successive sessioni si parlerà di “instabilità cronica: quale diagnosi e quale terapia”, “aspetti extra vestibolari nella percezione della stabilità”, “problematiche cognitive e vascolari della stabilità”.

"Il titolo di quest’anno - spiega il professor Giampiero Neri - è “Oltre il vestibolo”, cioè il tentativo di uscire dai soliti schemi diagnostico-terapeutici e di aprire una porta verso altri mondi che l’universo vestibolare ci offre. Sarà un viaggio nel micro e macrocosmo labirintico e, allo stesso tempo, un laboratorio di idee che spero ci permetterà di superare alcune nostre convinzioni e generare nuove linee di ricerca. Non mancherà anche quest’anno la sessione separata per i più giovani che vorranno portare il loro contributo scientifico, che sarà poi pubblicato negli atti del convegno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Audiovestibologia, tre giorni di studio alla d'Annunzio

ChietiToday è in caricamento