rotate-mobile
Ristoranti

Niko Romito supera Bottura ed è al vertice della classifica dei migliori ristoranti Gambero Rosso 2022

Con 96 punti in cima alla guida 2022

Sono 96 i punti conquistati da chef Niko Romito del ristorante Reale di Castel di Sangro e che lo hanno portato in vetta alla classifica dei migliori ristoranti d’Italia Gambero Rosso 2022. Un altro traguardo, la riconferma delle Tre Forchette che, quest’anno ha un sapore ancor più dolce. Il Reale di Romito svetta nella nuova guida da solo, lasciando al secondo posto con 95 punti la rinomata Osteria Francesca di Massimo Bottura e il ristorante La Pergola dell’Hotel Rome Cavalieri di Heinz Beck.

Un importante successo che lo stesso Romito, attraverso i suoi canali social, ha così commentato:

Quando tutto è iniziato, nel 2000, i premi, la stampa erano solo miraggi.

Dopo qualche tempo, arrivarono le prime recensioni, i primi articoli e servizi tv.  Abbiamo cominciato a capire e conoscere la critica gastronomica, iniziando un dialogo di crescita reciproca.

Oggi, quando ci sono state riconfermate le Tre forchette 2022, da una delle guide più autorevoli d'Italia abbiamo realizzato che il Reale è nella guida Ristoranti d’Italia del Gambero Rosso dal 2004: 17 anni di evoluzione e crescita.

Le Tre Forchette e ancora di più, il punteggio più alto di 96 che ci conferma primo ristorante in Italia, sono una nuova tappa di un lungo percorso nel segno della continuità e dell'evoluzione costante, che ci onora, ci rafforza e ci responsabilizza.

Inoltre, il Reale si porta a casa anche un altro importante riconoscimento. Gambero Rosso ha infatti premiato Gianni Sinesi, head sommelier del ristorante, con il titolo di miglior sommelier 2022. Il segno che l’intero staff del Reale è stellare.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Niko Romito supera Bottura ed è al vertice della classifica dei migliori ristoranti Gambero Rosso 2022

ChietiToday è in caricamento