Vasto, frane a Madonna della Catena: Lapenna scrive a D'Alfonso

Il sindaco di Vasto prende carta e penna e scrive al presidente della Regione per rappresentare le sue preoccupazioni per i movimenti fanosi del territorio. Problemi anche delle abitazioni Ater di Punta Penna

Frane nei pressi della Loggia Amblingh e delle abitazioni Ater in viale Marinai a Punta Penna. Per questo il sindaco di Vasto, Luciano Lapenna, ha scritto al presidente della Regione D'Alfonso chiedendo di intervenire.

Al Governatore il primo cittadino vastese segnala le condizioni della balconata della Loggia Amblingh, "già oggetto d’intervento del tutto insufficiente - scrive -  tant’è che il distacco del terreno sotto le fondazioni della struttura su cui poggia è continuo e il progredire mina l’incolumità dei fabbricati e della stessa balconata. Improrogabile - aggiunge -  anche il consolidamento delle abitazioni Ater di Punta Penna a tutela delle famiglie residenti e della pubblica incolumità".

Per LaPenna non è più rimandabile un intervento di consolidamento sia del costone orientale, a completamento dell’intervento in corso, sia della balconata, con la messa in sicurezza della zona. "I lavori- ricorda - sono stati più volte sollecitati e segnalati alle autorità competenti al fine di ottenere i giusti finanziamenti e poter così avviare gli urgenti lavori di consolidamento. L'incolumità dei cittadini e dei fabbricati che insistono nelle zone interessate dai movimenti franosi rappresentano una priorità urgentissima e le autoritàcompetenti non possono certamente far finta di nulla".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chieti, Tentano furto ad azienda di carni: messi in fuga dal proprietario

  • Aeroporto d'Abruzzo, pista più lunga: lo scalo si prepara a diventare intercontinentale

  • Arrivano le isole ecologiche per la differenziata: i rifiuti si gettano con il codice fiscale

  • "Voglio il mio stipendio o mi butto giù": operaio sale sul tetto del Comune e minaccia di gettarsi nel vuoto

  • Esce a fare una passeggiata e scompare: anziana trovata 12 ore dopo a Tollo

  • Documenti falsi per prendere la disoccupazione: denunciati in dieci

Torna su
ChietiToday è in caricamento