rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Politica

"Siamo stati gli unici a votare contro la variante per il Centro d’accoglienza di suor Vera": il commento dei consiglieri di opposizione

Giampiero Riccardo (Chieti Viva), Bruno Di Iorio (Lista Di Iorio Sindaco) e Serena Pompilio (Azione Politica)

"Siamo stati gli unici a votare contro la variante al Piano regolatore per il Centro d’accoglienza migranti della Fondazione religiosa 'Figlie dell’amore di Gesù e Maria' di Suor Vera a Brecciarola. Delibera poi approvata in consiglio comunale dall’intera maggioranza del sindaco Ferrara e da una parte d’opposizione".

A rivendicarlo sono Giampiero Riccardo (Chieti Viva), Bruno Di Iorio (Lista Di Iorio Sindaco) e Serena Pompilio (Azione Politica)

"Pur riconoscendo l'alto valore del servizio espletato dalla Fondazione, per noi nulla può essere fatto senza il tramite politico ed istituzionale. Così come presentato, il progetto rischia di essere fine a se stesso, con preoccupanti ricadute territoriali, soprattutto in una zona di confine come Brecciarola già profondamente gravata da innumerevoli problematiche e ferita anche dalle recenti vicende dell'ampliamento della linea ferroviaria.  

Noi - dicono i consiglieri - crediamo in un’accoglienza possibile, frutto di un lavoro sistemico di tutto il territorio locale, con il supporto di tutte le istituzioni, in sinergia e tenendo sempre in debita considerazione il benessere e la sicurezza dei propri cittadini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Siamo stati gli unici a votare contro la variante per il Centro d’accoglienza di suor Vera": il commento dei consiglieri di opposizione

ChietiToday è in caricamento