Turismo, Marcozzi (M5s): “La Regione ha trovato 6 milioni per il Napoli, ora trovi i fondi per promuovere l'Abruzzo"

Secondo la consigliera pentastellata la giunta deve deve valorizzare al meglio il consiglio regionale degli abruzzesi nel mondo

“Il centrodestra, all'interno della promozione turistica dell'Abruzzo, deve valorizzare al meglio il Cram, consiglio regionale degli abruzzesi nel mondo". A dirlo è la consigliera del Movimento 5 Stelle, Sara Marcozzi  che propone il rilancio di "un organismo, di cui ho l'onore di fare parte, che racchiude dentro di sè persone provenienti da ogni parte del mondo, unite da un fortissimo legame con l’Abruzzo rivendicato con orgoglio da tutti i componenti. Io ne sono stata testimone avendo potuto vedere, con i miei occhi, l’amore per la nostra regione durante il viaggio in Australia organizzato proprio per le iniziative promosse dal Cram. È una macchina molto ben rodata, ma è arrivato il momento che questa giunta ne sfrutti al meglio le potenzialità con finanziamenti congrui”.

Marcozzi poi polemizza con "un centrodestra capace di trovare nell'arco di poche ore un milione e 200mila euro per finanziare il ritiro precampionato del Napoli a Castel di Sangro, programmando la stessa spesa per ogni anno nelle prossime cinque annualità. Finanziare il Cram significa anche promuovere le bellezze della nostra regione nei paesi in cui vivono i componenti, dando loro strumenti economici per finanziare iniziative che abbiano l'Abruzzo come protagonista”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • Nuove assunzioni alla De Cecco dal 2021: ecco il piano industriale

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Abruzzo in zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto ma si prova ad anticipare

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

Torna su
ChietiToday è in caricamento